Odio L’Estate

Odio l’estate è il 10° film del trio formato da Aldo Baglio, Giovanni Storti e Giacomo Poretti. L’esordio al cinema risale al 1997 con quello che è ormai un film cult, Tre uomini e una gamba. Il film fu un grande successo e il trio iniziò a macinare grandi incassi al box office italiano toccando l’apice nel 2000 con 28 milioni 458 mila euro (all’epoca 55.102.372.000 lire). Per essere precisi, oltre ai dieci titoli in questione, bisogna citare un cameo dei tre nella commedia Tutti gli uomini del presidente (1999), la riproposizione nelle sale di un loro spettacolo teatrale intitolata Anplagghed al cinema (2006) e il documentario Oceani 3D (2010) in cui sono stati la voce narrante. Da segnalare anche l’estemporanea fuga exploit da solista di Aldo del 2019 con Scappo a casa.

“Estate, sei calda come i baci che ho perduto”, cantava Bruno Martino nel 1960. Quel brano si intitolava originariamente “Odio l’estate”, prima di essere ridotto soltanto a “Estate” nelle successive riedizioni. La reinterpretazione del concetto da parte di Aldo, Giovanni e Giacomo è meno malinconico, ma alcune idiosincrasie legate a quel periodo dell’anno rimangono e fanno da base per lo sviluppo della storia e dei personaggi. Il film è stato girato per una piccola parte a Milano, ma principalmente le otto settimane di riprese si sono svolte a luglio e agosto 2019 in Puglia, tra Bari, Mola di Bari e Parchitello.

Prev Domenica In Ospiti Paola Cortellesi e Valerio Mastrandrea
Next Si Vive Una Volta Sola

Comments are closed.

Contenuti protetti da copyright ©maurofagiani per richiedere l'utilizzo contattare info@maurofagiani.com